GTranslate

menu

Diploma Supplement a.a. 2015/2016



Il supplemento al diploma è la certificazione integrativa del titolo conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore. E’ un certificato che fornisce la descrizione, secondo un modello condiviso, della natura, del livello, del contesto, del contenuto e dello status degli studi effettuati e completati da ciascuno studente. Il Diploma Supplement è stato sviluppato per iniziativa della Commissione Europea, del Consiglio d'Europa e dell'Unesco/Cepes e mira a superare gli ostacoli che non permettono l'adeguata spendibilità e il riconoscimento dei titoli di studio. Il Diploma Supplement facilita la valutazione dei percorsi di studio e favorisce la mobilità internazionale di studenti e lavoratori. Contiene solo dati ufficiali sulla carriera dello studente, con esclusione di valutazioni discrezionali, dichiarazioni di equivalenza o suggerimenti relativi al riconoscimento, e serve a rendere più trasparente lo stesso titolo perché lo integra con la descrizione del curriculum di studi effettivamente seguito, rendendo così più agevole il riconoscimento accademico e professionale dei titoli italiani all'estero e la libera circolazione internazionale dei nostri laureati. Il supplemento al diploma può essere redatto in lingua italiana e in altra lingua europea ed è costituito da otto sezioni: • dati anagrafici, • informazioni sul titolo di studio, • informazioni sul livello del titolo di studio, • informazioni sulle attività formative svolte e su valutazioni e voti conseguiti, • informazioni sull’ambito di utilizzazione del titolo di studio, • informazioni aggiuntive, • certificazione, • informazioni sul sistema nazionale di istruzione superiore.

Documenti Settore AFAM - www.processodibologna.it